Splitboard ed escursioni alla ricerca della polvere.

Splitboard ed escursioni alla ricerca della polvere.

Per fortuna che c’è il Cai Valcalepio, che grazie al suo ennesimo corso di Scialpinismo, organizza sempre ottime uscite alla scoperta di nuove località. Mettici poi il fatto che in questo inverno 2018/19 sulle Orobie di neve non se ne vede neppure l’ombra ed ecco che l’unica soluzione per fare un po’ di pratica è quella di fare chilometri su chilometri.

Ma come ben sappiamo non tutti i mali vengono per nuocere, grazie a questa combo di fattori mi è stato possibile di esplorare e scoprire la Val Formazza e uno spicchio dell’Alta Val Engadina. Due escursioni a distanza di qualche settimana accomunate da paesaggi unici e da condizioni meteo perfette.

Due escursioni svolte con temperature ottimali che non mi hanno fatto “odiare” la montagna invernale spesso immaginata con venti freddi, temperature rigidissime e tanta tanta sofferenza! Le foto parlano chiaro; cieli azzurri e neve polverosa per dare libero sfogo alla voglia di freeride tra pendii immacolati e boschetti fatati.

Nella sezione escursioni in splitboard potete trovare i primi due itinerari arricchiti da qualche scatto fotografico, relazione, traccia GPX scaricabile e altre curiosità sulle località visitate.

Lasciatevi trasportare seppure virtualmente in questi paesaggi incontaminati con la speranza che quanto scritto e documentato possa diventare stimolo per i vostri futuri itinerari.

lago di Segl

“lago di Segl in Alta Val Engadina”.

  • /