fbpx

Come costruire un Hotel per Insetti, scopri cosa sono i Bug Hotel.

Come costruire un Hotel per Insetti, scopri cosa sono i Bug Hotel.

Che noia che barba, che barba che noia… in questo periodo dove se non ci si inventa qualcosa si rischia di consumare la tastiera del pc o il vetro del  cellulare per i troppi swipe.

Fortunatamente per me la curiosità e la possibilità di godermi qualche metro quadrato di orto e giardino mi ha permesso di trascorrere un paio di ore in garage seguendo chi prima di me ha proposto qualcosa di interessante da creare.

Oggi infatti vi voglio parlare di Bug Hotel, dei veri e proprio alberghi per insetti e coccinelle da posizionare sui vostri balconi o nei vostri orti per attirare insetti in grado di mantenere un equilibrio biologico utile alla crescita di piante e fiori senza dover ricorrere quindi a pesticidi per uccidere insetti dannosi.

Andiamo con calma, perché come anticipato questo post nasce grazie a due “scappati di casa” che han deciso tempo fa di lasciare Brescia e andare a vivere a Santa Coloma alle porte di Barcellona. Sto parlando di Franka e suo marito Mattia che vi consiglio di seguire sui loro social per dei semplici motivi:

  • sono super fighi;
  • sono super bio;
  • Franka produce magliette sportive tinte in casa con fiori e piante 100% Bio, scopri maad ;
  • Mattia invece con il suo fedele ingegnere Makita produce Telai artigianali per bici scattanti come le Legor;
  • producono miele e tanti ortaggi freschi;

Proprio grazie ad un post su Instagram di Mattia, prontamente ripostato da Franka (gnari qui è strategia digitale fes! come si dice a Brescia) mi sono incuriosito e ho iniziato a cercare quattro informazioni su quella strana struttura che avevano messo nel loro orto. Un Bug Hotel appunto.

Cos’è un Bug Hotel e a cosa serve l’albergo per gli insetti?

La parola inglese rappresenta al meglio quello che vuole essere questa struttura da posizionare su balconi o negli orti, si tratta di un vero e proprio Albergo per Insetti. Si avete capito bene.

Gli insetti come tutte le specie animali fanno parte di una catena alimentare, immaginate il vostro orto o il vostro balcone fiorito come un micro cosmo dove gli insetti più grandi mangiano gli insetti più piccoli e dove api e altri animaletti addetti all’impollinazione dei fiori e delle piante cercano riparo sopratutto nelle stagioni più fredde. Costruendo un Bug Hotel avete creato un rifugio per questi simpatici abitanti del vostro orto.

I Bug Hotel hanno proprio lo scopo di essere da supporto all’impollinazione, alla salvaguardia della biodiversità e cosa da non sottovalutare possono ridurre l’utilizzo di pesticidi chimici per l’eliminazione di insetti “cattivi”.

Proprio così l’albergo per insetti infatti permette di ripopolare il vostro orto o balcone di quegli insetti “buoni” che si nutrono di insetti “cattivi” (a tal proposito le prime due coccinelle sono arrivate nel mio Hotel Sospeso sarà quindi interessante vedere se le foglie di lattuga resteranno belle durante la loro crescita), offrendovi la possibilità di dare vita a verdure Biologiche.

Come costruire il proprio Bug Hotel e che materiali utilizzare?

Come potete ben immaginare costruire un Bug Hotel non necessità di prove statiche, disegni del ferro, calcestruzzo e approvazioni comunali… va beh dai stavo scherzando. Quello che serve per dar vita al vostro albergo per insetti è una buona dose di creatività, un contenitore e materiale per creare celle e “stanze” per gli insetti.

Non esistono regole per creare questa pratica struttura e per questo è bello vedere le svariate forme e composizioni che si vengono a creare. Visto il periodo di quarantena e la difficoltà di reperire materiali ho pensato bene di utilizzare solo ed esclusivamente “scarti” ed elementi che ho potuto recuperare in garage.

Il contenitore del tuo Bug Hotel

Un contenitore è un contenitore, suvvia non facciamo troppo i designer basta prendere una cassetta della frutta ad esempio o un cestino di legno o se si vuole creare qualcosa di più rigido e resistente è sufficiente creare con delle assi di legno un parallelepipedo con la faccia anteriore aperta e con una profondità variabile dai 8 ai 12 cm.

Il fatto che ci sia una profondità permette poi di dar vita a “stanze” accoglienti per gli insetti. Io ho rovistato un po’ nel mio garage fino a quando non ho trovato un vecchio cestino di legno mezzo rotto. Con pazienza è la giusta manualità ho chiuso alle meno peggio quelle che erano le pareti rotte e ho iniziato ad immaginare degli spazi al suo interno.

cosa serve un bug hotel

Pensare agli spazi per organizzare al meglio il vostro Bug Hotel

Disegna nella tua mente quelle che possono essere le varie arie del tuo albergo e armato di metro, forbici, cutter, seghetto e altri utensili inizia a comporre quello che hai ben impresso nella tua mente. Non avendo con me a disposizione compensato o altro legno ho pensato bene di azzardare ad utilizzare uno strato di cartone ondulato per separare le due aree principali per poi creare un supporto stabile con dei solidi rami tagliati a misura per creare una sorte di pilastro centrale.

Molto importante distribuire bene i pesi dei vari materiali, nella parte bassa quindi meglio distribuire i pesi maggiori mentre nella parte alta tutto quello che risulta essere più leggero.

come costruire un bug hotel

Iniziamo ad arredare gli spazi interni

Qui arriva la parte più bella e divertente, dare vita agli spazi che avete creato prestando particolare attenzione alle esigenze dei vari insetti che vorrete attirare a voi. Molto importante in questa fase predisporre di materiale come:

  • cartone ondulato
  • canne di bamboo
  • fieno o erba secca
  • corteccia
  • tronchi preferibilmente forati per permettere l’acceso agli insetti
  • fango secco
  • gusci di lumaca
  • e tanta tanta fantasia.

Cosa molto importante è l’utilizzo di materiale naturale, quindi evitate di introdurre legno trattato con vernici o con colle particolari.

perchè costruire un bug hotel

Io mi sono arrangiato con quello che avevo andando quindi ad inserire delle canne di bamboo dove i bombi possono entrare agevolmente, del cartone ondulato, della corteccia ancora verde (l’umidità dovrebbe attirare qualche insetto in più), un tronco forato con una punta da 10/12 mm per permettere ad api solitarie di entrare e altro materiale vegetale

Non dimenticate di costruire un tetto

Il vostro Bug Hotel dovrà essere esposto alle intemperie e offrire come detto un rifugio agli insetti. Molto importante quindi creare anche un tetto che sia sporgente di almeno 5/6 cm sia lateralmente che frontalmente. Io ho rimediato con una sottile lastra di plexiglas che dovrebbe garantire un buon riparo alla pioggia.

Consigli utili e accorgimenti per il vostro Albergo per Insetti.

Ora che avete costruito il vostro Bug Hotel dovete pensare come e dove posizionarlo. Sul come vi basterà mantenerlo in posizione verticale e fissarlo per mezzo di un gancio o di uno spago nei pressi del vostro orto. Io ho sfruttato la staccionata che mi separa dal mio vicino.

Ideale è esporlo ad est per prendere fin dal mattino i primi raggi di sole o ancor meglio a sud per garantire un irraggiamento giornaliero costante. Il calore del sole permetterà di scaldare le intercapedini e offrire quindi un riparo mite per tutti gli insetti.

Altro consiglio è di posizionarlo ad un’altezza di volo che può variare dal metro al metro e mezzo dal suolo e se nelle vicinanze ci sono fiori dai colori sgargianti o piante aromatiche tanto meglio in quanto certi insetti vivono e svolgono le proprie attività quotidiane proprio nei pressi di queste piante.

bug hotel ricovero per api solitarie ed insetti

Per ultimo non dimenticate di “rifare le stanze” ogni due anni circa, quindi dar vita a spazi nuovi con nuovi elementi vegetali e non per evitare la nascita di muffe o larve che potrebbero “occupare” in modo irreversibile il vostro Albergo per Insetti.

Se in questo periodo di quarantena non sai cosa fare e come passare qualche ora del tuo pomeriggio ora hai uno spunto valido per provare a realizzare il tuo Bug Hotel, come sempre se hai consigli, dubbi, domande e vuoi condividere il tuo Hotel commenta qui sotto. Sono curioso di vedere il tuo risultato!

  • /