Da Predoi a Cima Archbichl

Val Aurina – Bolzano

Predoi, il comune più a nord d’Italia.

Ti sei mai chiesto qual’è il comune più a Nord d’Italia? Non ti preoccupare ti ci porto io in compagnia del Cai Valcalepio che in occasione dell’ultimo weekend di Corso SA1 ha pensato bene di andare alla scoperta della Valle Aurina.

Predoi è il comune più nord d’Italia anche se a dire il vero l’abitato di Casere (frazione di Predoi) lo è ancora di più a nord e si trova in linea d’aria ad un paio di chilometri dal confine naturale con l’Austria.

Proprio da Predoi, piccolo paese di circa 500 abitanti, che parte la nostra escursione alla “conquista” della vetta dell Archbichl a quota 2414 mslm, questo itinerario ti permetterà di partire splitboard ai piedi proprio dal piccolo parcheggio situato nelle vicinanze della chiesa del paese.

splitboard predoi Archbichl

“Il vialetto che conduce alla chiesa, punto di partenza di questa escursione.”

Percorrere il vialetto che conduce alla chiesa e seguirlo fino ad inoltrarvi nel bosco che costeggia il paese, seguire quindi la strada forestale che con leggera pendenza ed effettuando qualche tornante vi porterà fino a raggiungere quota 1880 mslm dove dovrete svoltare alla vostra destra e continuare lungo la strada forestale che vi condurrà a quota 2050 mslm in prossimità della baita Kasereralm.

kasereralm

” La baita Kasereralm, da qui si risale verso la vetta Archbichl”

Da questo punto vi troverete alcune vette davanti a voi, la meta però resterà ancora nascosta ai vostri occhi e dovrete portarvi dietro ai paravalanghe che trovate alla sinistra della baita per poterla vedere.

Procedete lungo il pendio alla vostra sinistra risalendo il primo dosso, in poco tempo vi porterete a quota 2350 mslm e a quel punto sarete arrivati all’anticima dell’Archbichl.

Se le condizioni del manto nevoso lo permettono potete effettuare l’ultimo sforzo per raggiungere la croce di vetta oppure, come nel mio caso vista la presenza del pendio ghiacciato, assemblare la splitboard e prepararvi per la discesa.

Il percorso di discesa può essere effettuato seguendo la traccia di salita, nel primo tratto potete valutare il passaggio nella valletta laterale che troverete alla vostra sinistra fino ad arrivare alla baita Kasereralm. Qui armatevi di pazienza un tratto di circa 300 metri vi obbligherà a camminare con splitboard in mano fino ad avvicinarvi al bosco che ci ricongiunge con la strada forestale.

In base alla vostra bravura e al vostro controllo della snowboard potete valutare di “tagliare” tra un tornate all’altro effettuando slalom nel bosco per poi trovarvi in un punto panoramico che vi permetterà di vedere il paese di Predoi.

vista predoi val aurina

“Vista sul paese di Predoi appena usciti dal bosco”

Godetevi degli ultimi metri di dislivello buttandovi in quello che in estate è un pascolo da cartolina, se le condizioni della neve sono ottimali avrete modo di divertivi fino al parcheggio di partenza!

  • /

Strava: link diretto attività
Itinerario svolto in data:
26 Gennaio 2019
Partenza Itinerario:
 Predoi
Località/Valle: Val Aurina
Catena Montuosa: Alpi dei Tauri Occidentali
Cartina: Kompass N82
Quota di partenza: 1460 mslm
Dislivello: 900 metri circa
Punti d’appoggio: Nessun punto d’appoggio
Dove Pranzare: Lanz, Via Val Pusteria, 7A, 39040 Sciaves BZ